Stazione Baia linea Cumana

Progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva delle opere civili e degli impianti tecnologici (civili e speciali) per il completamento, la riqualificazione e adeguamento della stazione di Baia in ambito del generale potenziamento e ammodernamento della linea Cumana della società S.E.P.S.A. s.p.a.

Nell’ottica di rifunzionalizzazione dell’esercizio ferroviario e nel nuovo modo di interpretare le stazioni nel contesto urbano, il progetto prevede il completamento e la riqualificazione della stazione di Baia e delle aree circostanti con particolare attenzione al recupero di un’area dismessa del vecchio tracciato della Ferrovia Cumana attraverso la realizzazione di un collegamento meccanizzato tra l’area della vecchia Stazione e la piazza De Gasperi, con i connotati di parco urbano. Il progetto è organizzato in due fasi attuative aventi caratteristiche tipologiche e funzionali predisposte ed elaborate in modo tale che il completamento della fase 1 consentirà l’attivazione della stazione nel rispetto delle norme di sicurezza e della piena e ampia fruizione dell’impianto di trasporto; con la successiva fase 2 si avrà il completamento dell’intera opera, con la riqualificazione dell’area circostante e il recupero e la funzionalizzazione della dismessa sede ferroviaria, che sarà attrezzata con percorsi pedonali meccanizzati e tradizionali e connetterà la nuova stazione con il centro urbano. I lavori previsti in questa fase consistono essenzialmente nelle seguenti attività: opere civili strutturali, opere per la messa in sicurezza del costone sovrastante la stazione, opere civili architettoniche e di finitura, impianti tecnologici e di sicurezza antincendio.